Jole Santelli, un esempio per tutti

La notizia è di quelle che lasca tutti esterrefatti. La morte prematura di una persona che ha sempre lottato. Nella notte è morta la presidente della Regione Calabria Jole Santelli. La governatrice di Forza Italia sarebbe stata colta da un malore nela sua casa di cosenza. Aveva quasi 52 anni ed era malata di tumore da tempo. Nonostante tutto si è candidata, ha continuato a far politicia fino all’ultimo giorno, cercando di aiutare la sua terra.

Proprio lei nelle scorse settimane aveva fugato ogni voce sul presunto aggravio delle sue condizioni di salute. Nel 2000 è stata la prima donna ad essere eletta presidente della Regione Calabria.

Aveva voluto farsi curare nella sua regione, per dimostrare che esistono eccellenze, nonostante tante cose lì non vadano.

Al di là delle convinzioni politiche a tutti mancherà una figura politica di questa caratura. Un esempio di vita e come amministratore.

Bruno Ferraro