Ascom Acqui punta su ‘rigenerazione’ e innovazione

SABRINA CERUTTI ELETTA PRESIDENTE DI CONFCOMMERCIO ACQUI TERME

Cerutti: “Importante puntare su rigenerazione urbana e innovazione per il rilancio del commercio e del turismo”

Sabrina Cerutti è la nuova presidente di Confcommercio Acqui Terme, delegazione territoriale di Confcommercio provinciale.

Sabrina Cerutti è titolare del negozio di abbigliamento per l’infanzia “Compagne di Scuola” ed è stata eletta insieme al Consiglio Direttivo composto dai colleghi Manuela Massetti, del negozio di abbigliamento e accessori “Trendy”, Monica Volante dell’”Albergo Ristorante Nuovo Gianduia”, Ilaria Rucco del “Santero Lounge Caffè”, Libero Caucino dell’attività “Marinelli” che si occupa di stampa e di vendita di articoli da ufficio, attività tutte insediate ad Acqui Terme, e Pamela Chiabrera Piazzolla, titolare del Briko OK di Terzo d’Acqui.

Oggi più che mai – dichiara la neoeletta Presidente di Confcommercio Acqui Terme Sabrina Ceruttiè importantissimo puntare su quelle iniziative che portino al rilancio della città e del territorio affinchè siano attrattivi e capaci di portare turisti e visitatori, anche di prossimità. Uno dei temi chiave è la rigenerazione urbana, ancora più attuale in questa particolare fase in cui i comportamenti e le abitudini sono cambiate e in cui gli eventi devono essere organizzati e vissuti diversamente da prima. E qui entra in gioco l’altro aspetto chiave: l’innovazione, che penso debba caratterizzare i progetti comuni e le nostre singole attività. La Confcommercio, grazie alle diverse professionalità che mette in campo, può assistere le imprese perché portino innovazione nei propri negozi, bar, ristoranti ed uffici e parallelamente può proporre progetti innovativi che coinvolgano i comparti del commercio e del turismo insieme a tutti gli attori, privati e pubblici, che vivono e lavorano sul territorio.

Sono molto onorata del riconoscimento ricevuto oggi e ringrazio i colleghi per la fiducia che hanno voluto accordarmi”.