Arte e moda, una sera con Raffaello

‘Una sera con Raffaello’ è il titolo dell’evento policulturale che si e svolto durante il weekend scorso nel cuore del Monferrato e sito Unesco a Cioccaro di Penango, presso il Relais Il Borgo.

Un’iniziativa di grande successo, tanto che si è replicato anche alla domenica a grande richiesta di pubblico.

Davvero una grande soddisfazione per l’Associazione Cultura Viva ‘tutta alessandrina’ ma che che punta al rilancio dell’intero territorio che da anni organizza eventi di moda e cultura molto seguiti.
Una serata raffinata e chic che ha unito diverse realta imprenditoriali e commerciali anche della città di Alessandria.

Durante la serata hanno sfilato infatti le collezioni di Corso Roma boutique di Alessandria di cui è titolare la consulente di immagine Cinzia Casavecchia, i Gioielli di Maria Elisabetta Donadio, castellazzese doc, che ha vinto con le sue splendide creazioni ‘handmade’ il Premio Raffaello 2020 e le acconciature artistiche di Laura Borghinio, hairstylist alessandrina. Il tutto accompagnato dalla conduzione e selezione musicale di Luciano Tirelli.

La serata ideata e coordinata da Cristina Antoni, che ha ‘raccontato’ Raffaello Sanzio nei 500 anni dalla sua scomparsa ha avuto una grande eco locale e non solo, tanto che è gia prevista una serata anche a Roma, il prossimo 23 e 24 ottobre in cui Cristina Antoni ‘racconterà il mito di Raffaello Sanzio, come magistarle interprete del Rinascimento,  ideatore di icone indimenticabili e primo sovrintendente ai beni culturali d’Italia durante il Congresso nazionale dedicato ai Convegni di Cultura Beata Maria Cristina di Savoia .


Si sfila tra i filari


Il 27 settembre, un altro evento originale ed innovativo per rilanciare il nostro Monferrato-. RED CARPET in Vigna, una sfilata tra i filari con merenda sinoira a seguire. Oltre alle collezioni di Corso Roma ci saranno altre sorprese, mascherine fashion comprese