Cento piante di cannabis dietro casa. Arrestato un 48enne

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 48enne di Vignale Monferrato disoccupato, pregiudicato. Le indagini hanno consentito di localizzare in una zona boschiva di Vignale adiacente a un magazzino in uso al 48enne, una vasta coltivazione di marijuana, con oltre 100 piante.

In casa sono state trovate altre 28 piante e 150 grammi della stessa sostanza stupefacente, già suddivisa in dosi, oltre a due bilancini di precisione e altro materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.


PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA