2 giugno: flash mob della Lega ad Alessandria

Ieri 2 giugno 2020 ad Alessandria, Piazza Marconi si è svolto un Sit-in della Lega contro la politica del governo Conte. In un contesto di rispetto delle norme di distanziamento, si è svolta una sobria manifestazione/testimonianza degli alessandrini, presenti circa un centinaio, a cui hanno partecipato esponenti politici nazionali e locali a supporto di questa iniziativa.

Oltre all’on. Molinari erano presenti gli assessori regionali Vittoria Poggio e Marco Protopapa , il sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco , il segretario cittadino e  presidente di Finpiemonte Roberto Molina. E poi gli assessori comunali alessandrini Lumiera, Roggero e Ciccaglioni, il Presidente Amag Paolo Arrobbio, l’amministratore unico di Amag Reti Gas Paolo Bobbio, il sindaco di Tortona Federico Chiodi, il sindaco di Novi Ligure Gian Paolo Cabella.Presente anche il senatore Massimo Berutti, segretario nazionale di Cambiamo!, e il consigliere comunale Piero Castellano di Fratelli d’Italia. 

Questa iniziativa si inserisce in una serie di altrettante mobilizzazioni in moltissime piazze italiane organizzati dalla Lega e da Fratelli d’Italia.

Luigi Manzini