Foto di centauri per raccontare la mototerapia

L'idea di Lele

lele valenza

“La carrozzina non è un limite”. Lele il giovane valenzano noto per le sue campagne di sensibilizzazioni e per le sue iniziative social, ha coinvolto giovani professionisti in possesso di moto da cross a partecipare allo shooting fotografico che si svolgerà sabato 6 giugno, a cura di Riccardo Nocchio.

Una giornata speciale in cui i centauri diventeranno testimonial della Città dell’Oro, per far scoprire le aree rurali circostanti.

L’idea ha anche lo scopo di sensibilizzare attraverso un set fotografico tutti i ragazzi diversamente abili e appassionati di moto come lui, invitando loro a fare mototerapia: “Non è disabile chi non usa le gambe, ma chi non usa il cervello”, ha detto.