Asse Torino-Valenza per formare gli intagliatori di domani

pietre valenza orafi intagliatori

La Fondazione Ghirardi di Torino, l’agenzia formativa più antica d’Italia, ha scelto di unirsi al Consorzio del Marchio Orafo DiValenza. Nell’ambito delle progettualità volte alla attrazione di investimenti stranieri in Italia e in
particolare in Piemonte per quanto concerne la tagliatura delle pietre, la Fondazione ha scelto il DiValenza per la competenza e la professionalità delle sue aziende orafe che serviranno per formare gli allievi impiegati nelle attività di intagliatura delle pietre. Per gli stessi ragazzi potranno aprirsi inoltre sbocchi nella professione di orafo e incastonatore di pietre preziose.

Così Carlo Mora, presidente Fondazione Ghirardi: “In questo difficile momento di “non economia” occorre stringere alleanze tra pari, finalizzate a creare nuovi modelli di sviluppo, in grado di tutelare e diffondere l’artigianato degli articoli di Lusso Made in Italy. L’alleanza tra la Scuola per Orefici con il Consorzio del Marchio di Valenza è il germoglio sfizioso
di iniziative future”.