In difficoltà con mutui e affitti, ci pensa il Laboratorio Sociale

Sportello gratuito di consulenza legale

La sospensione degli sfratti, estesa ad oggi fino al 1 Settembre 2020, è solo una piccola boccata d’ossigeno per migliaia e migliaia di persone con l’acqua alla gola perché hanno visto scomparire o ridurre drasticamente il loro reddito.

Si calcola che almeno 200 mila persone siano impossibilitate a a pagare l’affitto dopo la crisi generata dal coronavirus.

Iscriviti gratuitamente per continuare a leggere: