Quindici contagiati, un morto e due ospedali chiusi

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

La situazione coronavirus in provincia di Alessandria si fa sempre più seria. Chiusi gli ospedali di Tortona e Novi Ligure, un deceduto nel primo ospedale.
In totale sono una quindicina i casi accertati, di cui un paio ad Arquata Scrivia.
C’è sempre molto riserbo nella divulgazione di queste notizie, proprio per non creare allarmismo. Ma un po’ la curiosità mista a panico delle persone, un po’ la voglia di alcuni media di rincorrere le braking news fa si che soprattutto sui social si accavallino notizie vecchie e nuove, voci e conferme: invece di informare creano ancor più confusione.



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA