Sanremo, “Alessandrina in giuria nel Festival delle donne”

“Poche in gara, però”

“Ogni Festival è diverso dall’altro. Come dice Marco Masini, è sempre una storia diversa. Cambiano i conduttori, i cantanti…”. Impossibile, quindi, fare dei paragoni: per la giornalista alessandrina Enrica Giannini ognuno dei sette Festival di Sanremo che ha seguito dalla sala stampa è stato diverso ed emozionante. Farà parte anche della giuria di giornalisti.

Peccato per le poche donne in gara. “In questo Sanremo 2020 ce ne sono molte sul palco, ma poche a cantare. Le cantanti preferite sono Irene Grandi e Rita Pavone. Entrambe hanno portato un po’ di grinta”.

I due monologhi di Rula JEbreal e Diletta Leotta: “Discorsi toccanti, momenti commuoventi”.

La Diletta vince anche la ‘sfida’ dell’outfit: “Ha battuto tutte 4 a zero con il vestito giallo e i pantaloni con lo strascico, difficile da portare. E’ tata la meglio vestita”.