CUSPO Rugby, i risultati del fine settimana

balck herons cuspo rugby
whattsapp

Week-end di impegni per gran parte delle squadre del CUSPO, impegnate in quasi tutte le categorie. Il concentramento organizzato dai ‘ferrovieri’ dall’APD Alessandria Rugby è stato molto partecipato. Così il Direttore Tecnico, Lorenzo Nosenzo: “Weekend ricco di soddisfazioni per la Rugby Academy. Se sabato dall’Under 12 non è arrivato il risultato, è comunque arrivata la consapevolezza di avere un gruppo numeroso e seppur giovane d’esperienza con tanta voglia di crescere e imparare. Dalla Under 8 e dalla Under 10, domenica sono arrivati anche i risultati che ci spingono a continuare a lavorare sulla strada intrapresa. Mi preme  sottolineare la collaborazione con la società Acqui su tutte le categorie, che mi auguro continuativa nel corso della stagione, collaborazione che produce ulteriore stimolo alla crescita dei ragazzi”.

Sabato era invece scesa in campo la Under 12 allenata da Andrea Lava:  “Tutti i tecnici sono contenti di ciò che hanno visto. Sono concordi nel pensare che che ci sia del potenziale e un ottimo margine di crescita. Gli insegnamenti impartiti fino ad ora sono stati bene appresi dai ragazzi che hanno lavorato molto bene, dimostrando carattere durante il concentramento”.

BLACK HERONS.
Partite impegnative per le due compagini formata dall’unione del CUSPO Rugby e dall’Acqui Septebrium Rugby .

Black Herons Under 14. Si vuole vedere il bicchiere mezzo pieno, comunque. Il coach Alessandro Morello: “Molto soddisfatto dell’atteggiamento e della voglia di lottare su ogni pallone fino alla fine dell’incontro, noncuranti del punteggio”. Buona prova dei nuovi arrivati”.

La trasferta in Riviera contro il FTGI Ligues non è stata positiva per i Black Herons Under 16. Un 42-28  che il tecnico Luigi Castucci commenta così: “Partita un po’ falsata causa alcune defezioni ed infortuni che hanno modificato gli equilibri dei reparti. In difesa abbiamo comunque notato un piccolo miglioramento. Ma c’è da lavorare ancora. Da rilevare comunque una accettabile prestazione dei nuovi inserimenti entrati quest’anno nella rosa, che malgrado non siano al 100%, hanno sostenuto l’incontro facendo il loro dovere”.

Chiosa il Segretario Generale del CUSPO, Alessio Giacomini: “In un weekend che ha visto gran parte del nostro settore agonistico impegnato sui campi di gioco non posso che trovare, al di là dei risultati, elementi positivi di crescita in tutte le squadre. Dall’Under 8 e 10 che ben hanno figurato nel concentramento di Alessandria, passando per la Under 12 ai Black Herons U14 e U16 che stanno affrontando con impegno ed a testa alta un campionato sicuramente ostico. Complimenti quindi a tutti. La crescita dei nostri atleti è un ulteriore sprono per noi dirigenti a continuare ad impegnarci per potenziare il nostro progetto”.

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.