Leonardo da Vinci tra Arte e Spettacolo

whattsapp

Nel 500 esimo anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, avvenuta ad Amboise, in Francia, il 2 maggio 1519, la citta’ di Alessandria inizia le celebrazioni partendo proprio dall’Istituto scolastico che ne porta il nome. L’evento, intitolato ‘Leonardo tra Arte e spettacolo’ e promosso dall’Associazione ‘Amici del Vinci’ in collaborazione con l’Azienda culturale Costruire Insieme, la Città di Alessandria e la provincia di Alessandria, intende creare all’interno dell’Aula Magna dell’Istituto Tecnico ‘L. da Vinci’ di via Trotti nella serata di venerdi 1 marzo una vera e propria atmosfera leonardesca, coinvolgendo alcuni studenti in una sfilata in costume dell’epoca, con letture, rappresentazioni ed interventi volti a mettere in risalto la figura del Genio Vinciano.

Introdurrà il Sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco dopo il saluto del Presidente della Provincia Gianfranco Baldi, del Dirigente Scolastico Ing. Salvatore Ossino e del Presidente degli Amici del Vinci, Peo Luparia. Poi, inframmezzati dalle letture di Fulvia Maldini, docente dell’Istituto tecnico ‘L. Da Vinci’, gli interventi di Cristina Antoni, in questa occasione giornalista e Art blogger che ha già in altri contesti culturali illustrato la vita dell’artista, la poliedricità ed il legame con il nostro territorio . Seguirà un ‘cameo’ dell’attrice Marina Mariotti , protagonista di uno spettacolo teatrale sulla Gioconda e di Emanuele Ollino, docente di Italiano e Storia all’Istituto Vinci, ma anche grande esperto di Storia della Musica . I costumi in scena sono realizzati dall’atelier ‘Principessa Valentina’ di Asti.

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.