Il CUSPO trionfa alla 15Km del Giardinetto: prima assoluta femminile per gli Aironi

Tinaba LIke

Dona 1 centesimo per l'informazione gratuita
Like me!

Dona o abbonati

Dona a La Pulce nell'Orecchio

whattsapp

La prima 15Km del Giardinetto di domenica 24 febbraio organizzata dalla sezione Running del CUS Piemonte Orientale ha visto la partecipazione di 154 corridori da strada, tra i competitivi che hanno terminato la gara. 200 i non competitivi che sono scesi sule strade della campionessa olimpionica Valeria Straneo. Sono quelle le strade in cui l’atleta alessandrina preferisce per allenarsi: Giardinetto direzione Quargnento, San Michele e ritorno.

Un ottimo risultato, nei numeri, grazie alla ‘firma’ organizzativa di Beatrice Brossa (istruttrice CUSPO) e del suo staff, garanzia di qualità nel mondo dei podisti competitivi e non. E proprio il CUSPO porta a casa l’assoluto femminile, dimostrando di avere nella sua ‘squadra’ runners di razza: Giovanna Caviglia, classe ‘87, che percorre i 15 Km totalmente pianeggianti in 56:44:23.

Sul podio maschile sale Silvano Repetto, classe ‘77 (Delta Spedizioni) che taglia il traguardo in 52:02:33, Gabriele Rosselli (Atletica Novese) e Fabrizio Concina (Frecce Bianche). Quello femminile ha visto al secondo e terzo posto rispettivamente Benedetta Broggi (Triathlon Pavese) e Daniela Vittoria (G.P. Solvay, squadra più numerosa).

Prima della partenza è stato osservato un minuto di silenzio per un amico, il podista Daniele, Danny, Cortolezzis che a marzo avrebbe compiuto 56 anni. Malato da tempo, era molto conosciuto nel mondo del running come organizzatore e come corridore.

Vista la risposta di runners che hanno dimostrato di apprezzare il percorso, il CUSPO e in particolare la sezione Running promettono che quella di domenica sarà la prima di una lunga serie di ‘15Km del Giardinetto’. Confermato anche dal Segretario Generale Alessio Giacomini: “La buona riuscita della corsa è frutto dell’ottima organizzazione di Beatrice Brossa e Giorgio e Laura Costa, a cui va il nostro plauso. Un sentito ringraziamento va inoltre all’Amministrazione comunale di Castelletto Monferrato, alla Pro Loco di Giardinetto, alla sezione Avis della frazione e ai nostri volontari”.

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.