Rugby Academy, i risultati di fine anno

whattsapp

ALESSANDRIA – Risultati altalenanti per la Rugby Academy del CUSPO, anche se la conferma è sempre quella: consolidare l’attività rugbystica sul territorio.  ecco i risultati del fine settimana scorso, ultime partite dell’anno. 

Under14 vs Cus Torino Rugby 7-67
Al CUSPO Rugby Park di Giarole gli Aironi reggono un tempo di fronte alla determinazione del CUS Torino. All’ottima prova difensiva del primo tempo, in cui lasciano pochi spazi ai Torinesi e lanciano diverse incursioni nei 22 avversari (parziale 5 a 17), fa riscontro un secondo tempo troppo rinunciatario. Il match si chiude 67 a 7 per gli ospiti. “Prendiamo quanto di buono visto nel primo tempo e lavoriamo sulle criticità”. Questo il commento di tecnici Alessandro Morello e Bruno Nosenzo.

Under 6, Under 8, Under 10
I piccoli Aironi impegnati a Desana sul campo amico dell’RSA Rugby Sant’Andrea con i compagni di Asd P. Santa Rita Junior Rugby, Acqui Rugby Septebrium, Chieri Rugby e A.S.D. Moncalieri Rugby.
Under 6
Tanto divertimento per i più piccoli, che hanno comunque dimostrato spirito di squadra e determinazione, nonostante il gelo.
Under 8
Progressi per gli atleti della compagine guidata da Giovanni Guazzotti. Partiti con una rotonda vittoria (2-6) contro il RSA Rugby Sant’Andrea, hanno ceduto alla distanza contro Moncalieri e Chieri, ma senza sfigurare (6-4 e 4-2 i risultati). Purtroppo nulla hanno potuto contro la fortissima compagine degli amici della Parrocchia Santa Rita Junior Rugby. Con impegno e sacrificio sono rimasti in partita sino alla fine. 5-3 il risultato finale.
Under 10
Giornata piacevole all’insegna del divertimento e dell’impegno. Gli Aironi si sono imposti nella prima partita col Chieri per 10 mete a 3, mentre la seconda partita contro la Parrocchia Santa Rita Junior Rugby è stata persa 9 mete a 4.
Under 12
Impegnata con gli amici del Acqui Rugby, RSA Rugby Sant’Andrea, Asd P. Santa Rita Junior Rugby, A.S.D. Volpiano Rugby e Alessandria Rugby nel raggruppamento a Chieri.
Un inizio non molto convincente ma nel susseguirsi delle altre partite hanno dato del loro meglio e si sono difesi bene. “C’è ancora molto su cui lavorare ma il miglioramento del gioco in campo inizia a vedersi” commenta Patrizia Tramarin. 
Risultati: Under12 vs Alessandria (0-8), U12 vs Volpiano (5-8), U12 vs Moncalieri (3-5), complimenti agli avversari per il gioco espresso.

Amatori Rugby Genova vs Black Herons 93-0
I Black Herons escono pesantemente sconfitti dalle trasferta di Sant’Olcese dove rimediano dai pari età dell’ Amatori Genova un sonoro 93 a 0.
Mai in partita gli Aironi Neri, concedono più del dovuto alla compagine ligure, che dimostra di meritare ampiamente la vetta della classifica del campionato.
“È stato un match a senso unico, con qualche lampo di orgoglio da parte di alcuni nostri ragazzi. Siamo una squadra in cui anche i pochissimi 2003 sono alla prima esperienza di Under 16: a volte sopperiamo al gap tecnico-atletico ed esperienzale con il carattere del collettivo, oggi non è stato così “. Questo il commento del tecnico Lorenzo Nosenzo.

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.