EVO Volley vince ancora

whattsapp

L’EVO Elledue conquista la prima vittoria da tre punti e si sistema provvisoriamente al quinto posto della classifica generale di serie C. La formazione di Ruscigni e Montagnini contro il Monviso Volley non è riuscita a brillare come nelle precedenti uscite, ma nonostante una serata caratterizzata da alti e bassi ha fatto bottino pieno e soprattutto, ha mosso la propria graduatoria per la terza settimana consecutiva. In settimana è poi arrivata una notizia extra-campo che non può che far piacere a tutto l’ambiente rossoblu. Laurea in Scienze Biometriche Molecolari per Alessandra Corino con votazione pari a 110 e lode! 

Ancora out Dondi, lo staff della EVO Elledue recupera Chizzotti ed inizia la gara con Del Nero, Furegato, Farina, Fracchia, Deambrogio, Dell’Oste e Imarisio (libero). Prima di dar fuoco alle polveri è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Sara Anzanello e l’emozione è stata notevole.

Il Monviso Volley parte decisamente meglio e con Santos e Rivoira mette in crisi la squadra di casa. La frenesia non aiuta le rossoblu nel tentativo di recupero e per agganciare le cuneesi sul 14-14 serve un aiuto proprio dalle avversarie. Una serie di errori non procurati delle ospiti rimette in carreggiata la Elledue. Del Nero serve con continuità Farina e la centrale alessandrina trova terreno fertile nella metà campo avversaria. Le padrone di casa ora giocano in maniera fluida ed il 25-21 arriva a certificare il meritato vantaggio. Il Monviso Volley nelle prime due giornate ha sempre perso per 3-0, ma vista l’intensità dopo l’inversione di campo proprio non si direbbe. Ci vuole molta pazienza, soprattutto in attacco per aver ragione di questo avversario. Gatti per Deambrogio, con l’ex S2M che non uscirà più dalla partita. L’EVO varia le soluzioni in attacco, alternando pallonetti a mani-out. Il gioco non proprio scolastico della Elledue manda in tilt la difesa ospite e con un parziale di 25-20 si arriva al due a zero per Dell’Oste e compagne. E’ combattuta anche la terza frazione, risolta dalle giocate individuali di Fracchia, Farina e Furegato. Ottima la distribuzione di Giorgia Del Nero. Preciso il piazzamento difensivo del libero Imarisio che, tra le altre cose, mette anche un pallone a terra nella metà campo avversaria. 

La FIPAV Piemonte ha ufficializzato gli orari delle partite della seconda fase di Coppa Piemonte. Giovedì primo novembre ad Alba, le rossoblu affronteranno in sequenza il Vega Rosaltiora (16.30) e le locali dell’Alba Volley (18.00). Le gare saranno precedute dal match tra Alba e Verbania (15.00). La squadra che si aggiudicherà il triangolare accederà alle final-four di gennaio 2019. 

Risultati 3^ giornata: Santena’95-La Folgore-3-2 Libellula Bra-Canelli-3-0 Cuneo-Novi-3-2 EVO ElledueMonviso Volley-3-0 TeamVolley Lessona-Rivarolo-3-2 Team Volley NO-Igor Volley-3-0 Oasi Cusio-L’Alba Volley-0-3

Classifica: Libellula Bra 9, Alba 8, Cuneo e Team Volley NO 7, EVO Elledue 6, Team Volley Lessona, Oasi Cusio e Rivarolo 5, Igor Volley e Santena’95 3, Canelli e La Folgore 2, Novi 1, Monviso Volley 0.

whattsapp

Be the first to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.