Chiuso bar a Novi, troppo ‘movimentato’

whattsapp

Nel corso della mattina del 6 settembre scorso, il personale della Squadra Amministrativa della divisione P.A.S.I. della Questura di Alessandria unitamente alla Compagnia Carabinieri di Novi Ligure, ha notificato al titolare dell’esercizio commerciale “Caffè Principe” in Novi Ligure, in Via Saffi 22.

Tale provvedimento è stato adottato a seguito di numerosi interventi effettuati dalla locale Compagnia dei Carabinieri da in cui è emersa la costante presenza di numerosi pregiudicati per diverse tipologie di reati, tra i quali quelli inerenti la normativa sugli stupefacenti.

Lo scorso mese di gennaio, inoltre, all’interno del suddetto esercizio, si è verificata una violenta lite tra due avventori culminata con un accoltellamento.

Ritenendo che il locale in questione costituisca luogo di abituale ritrovo per soggetti pluripregiudicati determinando uno stato di profondo disagio per i residenti della zona e soprattutto fonte di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica, al fine di impedire il reiterarsi di simili episodi, il Questore la disposto la temporanea sospensione dell’attività dell’esercizio.

whattsapp

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.