Parcheggiatore abusivo pesta e scappa. Colleziona altre denunce

whattsapp
La Questura prepara il foglio di via

Questa volta il nome non gli ha portato fortuna. Lucky Osas, nigeriano di 27 anni residente a Torino è stato denunciato dalla polizia di Alessandria perché sorpreso in piazza Berlinguer a far da parcheggiatore abusivo. E pure molesto.

Dopo la segnalazione una pattuglia si è appostata in un luogo poco visibile per osservare i movimenti dei parcheggiatori, individuandone uno, Lucky, che con fare da leader dava indicazioni ai colleghi sulla presenza o meno delle forze dell’ordine, avvertendoli di darsi alla fuga e di riavvicinarsi, con segnalazioni sonore.
A quel punto gli operatori intervenivano bloccando il su citato soggetto che, con la forza, riusciva a divincolarsi e darsi alla fuga in direzione del centro commerciale Pacto. L’inseguimento è terminato in via Di Vittorio, dopo numerosi tentativi del ragazzo di seminare i poliziotti, utilizzando ogni possibile nascondiglio. Lo stesso veniva bloccato con notevoli difficoltà sino ad essere immobilizzato.
A seguito di perquisizione personale sul posto, si rinveniva, occultato sugli abiti del soggetto, un coltello-pugnale a mezzaluna di provenienza sud est asiatica, modello “Karambit”, un involucro di cellophane termosaldato con all’interno sostanza stupefacente risultata poi del tipo marijuana nonché monete di vario taglio per un totale di € 25,90 , provento dell’attività di parcheggiatore abusivo.
E’ stato denunciato in stato di libertà.

Lo stesso è stato riconosciuto come responsabile di tentata estorsione e lesioni personali ai danni di un 41enne di nazionalità marocchina. Questi si era rifiutato di dargli la mancia per il parcheggio, così da essere rincorso e picchiato. Alcuni colleghi erano riusciti a fotografare l’aggressore e a mandare l’immagine via Whatsapp alla Polizia. Sono state quindi aggiunte le denunce per i reati di tentata estorsione e violenza privata.

Nei confronti di Lucky la Questura sta procedendo con l’applicazione della misura di prevenzione del Foglio di Via obbligatorio.

 

whattsapp

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.