Dieci bus nuovi per riportare gli alessandrini sui mezzi pubblici

target="
Osteria Franco e Ciccio
whattsapp

Arrivano dalla Turchia e sono blu. Sono i nuovi autobus di Alessandria, che AMAG Mobilità ha presentato con orgoglio. Gireranno da da lunedì 11 settembre. Si tratta di 10 nuovi bus Otokar Kent, ditta turca specializzata in mezzi commerciali e militari, caratterizzati da un alto livello tecnologico, e di altri quattro bus ristrutturati.
L’investimento, completamente a carico della proprietà, ammonta a un totale di 2 milioni e 300 mila euro e permetterà di rinnovare in modo importante (tra il 60 e il 70 per cento) il parco mezzi di AMAG Mobilità, offrendo garanzie di qualità e puntualità ai fruitori del servizio di trasporto locale alessandrino.
I nuovi autobus sono accessibili alle persone con disabilità o scarse capacità motorie e dotate di telecamere che permetteranno ad autisti e passeggeri di compiere in sicurezza il proprio viaggio..
“Questi nuovi mezzi sono una risposta anche ai problemi sollevati nel recente passato da dipendenti e sindacati, che è un piacere avere con noi oggi – ha dichiarato Desiderio Zoncada, patron di Line, società che detiene l’85% delle quote societarie di AMAG Mobilità. Non voglio entrare nel merito di vicende che non ci hanno riguardato, ma è indubbio che bus ben funzionanti rendano il lavoro dei nostri uomini e delle nostre donne più sicuro, confortevole e quindi meno usurante”.

whattsapp
Osteria Franco e Ciccio

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*