Capodanno sul ponte, il 2017 inizia col botto

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Fuochi d’artificio e luci colorate sul Tanaro hanno salutato la fine del 2016 e l’inizio del nuovo anno. Come da tradizione molte persone si sono radunate sotto il palco – in piazza Gobetti – per il conto alla rovescia e per brindare tutti insieme, a ritmo di musica.

Una festa di piazza classica, con spettacoli, animazione e qualche tocco ‘esotico’ in stile russo.  Così si è aperto l’anno 2017, l’anno delle elezioni amministrative in primavera e di tante questioni locali, nazionali ed internazionali ancora irrisolte. Come abbiamo detto, la speranza è che il ’17’ questa volta porti bene…



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA