Servizio civile tra i Salesiani, opportunità per giovani

Pizzeria
Osteria Franco e Ciccio
target="

Potrebbe essere una grande occasione di crescita e confronto quella offerta a giovani di età compresa fra i 18 e i 28 anni,  nell’ambito del bando  2016 del Servizio Civile Nazionale, la Federazione SCS/CNOS Salesiani per il sociale mette infatti a disposizione 100 posti in Piemonte e Valle D’Aosta, distribuiti in cinque progetti di natura socio educativa e culturale rivolti a ragazze e giovani.

La federazione SCS/CNOS Salesiani per il sociale, è un ente no profit che , oltre a continuare l’opera di Don Bosco nell’ambito dell’emarginazione e nel disagio giovanile,  si occupa di coordinare il servizio Civile Nazionale.

Il servizio civile volontario prevede un impegno di dodici mesi, con un totale di circa 1400 ore distribuite nell’anno, circa trenta ore a settimana da svolgere in un Ente salesiano, con un rimborso di 433. 80 euro al mese. A fine progetto saranno dati ai ragazzi un attestato di  partecipazione e la certificazione delle competenze acquisite. Per partecipare la richiesta deve essere inoltrata a mano negli uffici di Pastorale Giovanile  in via Santa Maria Ausiliatrice 32 a Torino, tramite raccomandata a/r  o attraverso PEC all’indirizzo  agsterritorio@legalmail.it , la mail deve essere obbligatoriamente intestata alla persona che intende prestare il servizio civile.  Il termine per presentare la domanda è il 30 Giugno 2016 alle 14. Altre informazioni sul sito www.pastorale.salesianipiemonte.it, da dove è possibile scaricare bandi e moduli, oltre a poter consultare le schede tecniche dei vari progetti.

Pizzeria

Rispondi