Pasqua e Pasquetta all’inserna della campagna

Aiuta il giornalismo indipendente

Supporta La Pulce nell'Orecchio in questo periodo difficile in cui l'informazione, anche quella scomoda, fa la differenza sulle fake news e la misinformazione.

Pasqua e Pasquetta in agriturismo. Sono tante le persone che in questo week-end di festa mangeranno in campagna o pernotteranno (soprattutto gli stranieri). E’ la scelta più classica dopo la scampagnata, e così le associazioni di categoria fanno sapere che gli agriturismi sono tutti imballati di prenotazioni, almeno per quel periodo. Vero o meno, le opportunità per esperienze in mezzo alla natura ce ne sono molte, a partire dal trekking, fino al goder semplicemente della pace di un bel panorama immerso nel verde.

 



PER CONTINUARE A LEGGERE DEVI REGISTRARTI GRATUITAMENTE. POTRAI CONTINUARE A LEGGERE E RICEVERE I CONTENUTI EXTRA